Go to Top

Gli effetti della menopausa nella psicologia delle donne

Ritengo di un certo interesse per la psicologia femminile, potersi occupare di che cosa significa oggi per una donna entrare in menopausa all’interno di una società ipersessulizzata come la nostra. E’ opportuno poter capire quali sono i cambiamenti che la menopausa può portare all’interno della vita di relazione sentimentale, e nella vita di tutti i giorni. Nelle interviste che Sue Brayne ha fatto ad alcune coppie per la pubblicazione del suo libro “Sex, Meaning and Menopause” ha realizzato come le coppie erano portate a parlare poco della menopausa, e di come loro non avevano mai affrontato in modo approfondito l’argomento.

Sopratutto il tema della sessualità rimaneva ad un livello molto superficiale, e la Brayne ha potuto verificare come i problemi sessuali latenti, nel periodo della menopausa diventavano più evidenti, e andavano ad interferire in modo significativo con la relazione di coppia. Spesso le problematiche relative alla sessualità delle donne in monopausa sono argomenti di cui per loro non è facile parlare, e possono far sentire la donna sola e disorientata in questo delicato periodo della vita. In molti libri di tipo medico si parla del calo della libido femminile in menopausa, e vengono proposte delle cure mediche per riattivarla. Una delle domande che le donne si possono fare è perché la menopausa abbassa la libido in questo periodo della vita? Oppure si possono chiedere cosa accadrà alla loro sessualità in questo periodo.
Nelle interviste che ha fatto S. Brayne ha riscontrato che diverse donne vorrebbero ancora una sessualità attiva, e ritiene che sia giusto che possano essere aiutate (anche dal punto di vista medico) se subentrano delle difficoltà nei confronti di questo desiderio, viceversa comunque, ha anche potuto incontrare delle donne che con l’arrivo della menopausa preferivano chiudere il capitolo della sessualità e non pensarci più. Alcune donne sembrano nascondere il fatto che per loro la sessualità non ha più un interesse, e all’interno delle spinte che la nostra società ipersessualizzata pone, sembra che questo possa generare dei conflitti nocivi per loro. In queste interviste la Brayne ha anche riscontrato che i cambiamenti della sessualità della donna aveva si degli effetti nella relazione di coppia, ma ha anche trovato come questi cambiamenti potevano essere vissuti dai loro compagni all’interno di quella che era la cornice dei loro sentimenti reciproci e all’interno delle cose della vita che avevano costruito insieme. Per questo motivo sembra che la menopausa possa mettere in evidenza fondamentalmente quello che c’è, evidenziare il tipo di relazione d’amore e di vita che si è creata.

, , , , , , ,

About Moreno Mattioli

Psicologo e psicoterapeuta. Opero da diversi anni a Varese presso il mio studio professionale in via Piatti 9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *